L’abito da sposa perfetto per il tuo corpo

L’abito da sposa perfetto deve saper valorizzare al meglio la fisicità di chi lo indossa. Ad ogni stagione Sposae vi propone nuovi modelli, proprio come nell’Haute Couture, ma ci sono delle silhouette intramontabili, che da decenni fanno innamorare e conquistano le future spose. Ecco perché, prima di fare la propria scelta, è meglio orientarsi un po’ e capire cosa sia più adatto alle proprie caratteristiche fisiche.

Abbiamo stilato una lista di stili diversi per scegliere il vestito che più si adatta al tuo corpo: alta o bassa, formosa o esile, ogni forma è meravigliosa, basta saperla vestire. Qualsiasi donna vuole essere perfetta nel giorno del suo matrimonio e il nostro compito è di aiutarla a far avverare il suo sogno.

Ecco le tipologie di abito da sposa più amate, ben rappresentate dai modelli proposti da Sposae:

 

 

Linea a trapezio
modello a trapezio Sposae
La silhouette a trapezio è perfetta per una grande varietà di forme, ma in particolar modo per chi ha i fianchi più pronunciati e desidera mettere più in evidenza il busto. Scegliendo un abito da sposa di questo tipo, è possibile valorizzare il punto vita, mascherando qualsiasi problema nella parte inferiore del corpo. Il modello di Sposae, semplice e chic, è l’ideale per chi ama questa linea. 


Scollatura a V

Gli abiti da sposa con la scollatura a V sono particolarmente indicati per le donne che hanno un décolleté generoso. Un taglio di questo tipo regala un tocco glamour, ma riesce anche a far sentire la sposa a suo agio con le sue curve per tutta la cerimonia e il suo grande giorno. Optate per uno stile classico, con vita abbastanza alta da creare un effetto allungante, oppure evidenziate il punto vita con un nastro o una cintura ricamata, come per il modello di Sposae con gonna in chiffon e corpetto aderente con scollatura a V e spalline sottili in pizzo con dettagli floreali.

Stile impero

Lo stile impero può funzionare sia per le donne con un fisico cosiddetto “a pera”, ovvero con il busto sottile e i fianchi più pronunciati, ma anche per le più esili, con poco seno. Gli abiti di questo tipo, infatti, sono ideali per mettere in evidenza la parte superiore del corpo, soprattutto le spalle, regalando un fascino dal sapore vintage e delicato. Pensi che sia la scelta giusta per te? Guarda il nostro modello in chiffon bianco e pizzo…

Linea a sirenaL’abito da sposa con taglio a sirena è la scelta ideale per le donne alte, ma anche per chi vuole mettere in evidenza una fisicità a clessidra, con seno generoso, vita stretta e fianchi sinuosi. Che sia con spalline o senza, questo classico e audace modello può farti sentire proprio come una diva sul red carpet. Come il nostro modello in chiffon e raso, interamente ricamato, con corpetto aderente con scollo a cuore.

L’abito da principessa
Quasi tutte le bambine sognano di poter indossare, prima o poi, un abito da principessa. Perché non sceglierlo proprio per il giorno del sì? La buona notizia, inoltre, è che praticamente ogni donna può indossarlo. Questo tipo di taglio, come nel caso del modello in raso e chiffon di Sposae, permette di allungare il busto e di sottolineare la vita, ma aiuta anche a nascondere la parte superiore sotto strati di vaporoso tulle. Il corpetto strutturato può essere il miglior alleato per ogni sposa…

Linea dritta
L’abito da sposa con linea dritta è l’ideale per le donne più minute, visto che riesce a far sembrare il corpo più lungo, ma di sicuro non è la scelta più indicata per le più formose (che devono invece puntare a dare volume, evidenziando il punto vita). Elegante e sofisticato, questo tipo di vestito è amato soprattutto da chi preferisce un look fresco e classico, alla Audrey Hepburn. Magari con un tessuto impreziosito da ricami, come per l’abito di Sposae in raso e pizzo, con scollo a cuore velato.