Q come Quanto risparmiare con un matrimonio “chic and cheap”

bici_matrimonio

Abbiamo già dato alcuni consigli per non spendere necessariamente cifre da capogiro e per vivere comunque un matrimonio da sogno, risparmiando sull’acquisto dell’abito, delle bomboniere, sulle spese dell’organizzazione del ricevimento e della location scelta. Secondo le statistiche per sposarsi occorre un budget da 27.000 euro, bastano però alcuni accorgimenti per spendere meno, organizzando con maestria un vero matrimonio low cost senza rinunciare all’eleganza.

È possibile vivere spensieratamente il proprio giorno con parenti amici eliminando spese, voci inutili e sfarzo eccessivo. A cominciare proprio dagli invitati: siete proprio sicuri di volere proprio tutti? Ricordate che è il vostro momento e avete il diritto di invitare amici e parenti stretti senza la necessità di riunire l’intero albero genealogico della famiglia.

Per quanto riguarda l’allestimento floreale l’idea, ecologica oltre che risparmiosa, è di usare, dove possibile, le piante al posto dei fiori recisi, anche fiori da vaso, da trasferire poi alla location nuziale che potrete poi restituire al vivaio, pagando il noleggio.

Il servizio fotografico non è da sottovalutare, in quanto incide parecchio sul vostro budget. Una parsimoniosa soluzione è chiedere aiuto agli amici – e può essere un’idea come regalo di nozze – per organizzare un servizio fotografico ben fatto: almeno 50 scatti e un video che riprenda i momenti salienti del matrimonio (in media 30 minuti).

È possibile organizzare personalmente il proprio viaggio di nozze online o naturalmente inserirlo nella propria lista nozze.

Dopo aver pianificato il tutto, tagliato dalla lista delle spese le voci inutili e aver ridotto quelle costose, c’è solo da godersi il magico giorno, con un occhio di riguardo al portafoglio!

Lascia un commento