E come Enterteinment!

La cerimonia è sicuramente il fulcro di ogni matrimonio, ma il momento in cui davvero più gli sposi condividono la loro gioia è la festa che segue: proprio per questo motivo non bisogna assolutamente trascurarne l’organizzazione.

Non servono molti accorgimenti, va da sè che i dettagli saranno curati in base al tono dei festeggiamenti, alle possibilità della coppia ed ad altri fattori particolari, ma non bisogna assolutamente dimenticarsi questi piccoli passaggi:

– Fornire istruzioni chiare per raggiungere il luogo della celebrazione e dei festeggiamenti. Se volete essere tecnologici e spiritosi potete registrare un DVD da cosegnare insieme alle partecipazioni in cui indicate la strada, magari mostrando le particolarità che si incontrano per strada;- Specificate se il pranzo si svolgerà all’interno, in un parco, vicino all’acqua, ad alta quota e prevedete gli accessori giusti per ogni location (ombrellini, sciarpe/scialli, infradito…);
– Stabilite la fascia oraria in cui proseguire con le feste tenendo presente l’età media degli invitati: la sera/notte è sconsigliata se vi trovate in presenza di tanti bambini e molti anziani, mentre sarà sicuramente più divertente se trascorsa in compagnia di amici. Avviso: fate in modo che il giorno più bello della vostra vita non diventi tragedia, se prevedete fiumi di champagne (o simili) organizzate un servizio navette per il rientro che eviti la guida ai più alticci.

spo

Lascia un commento